MOSTRA BCLU

Data 02.09.2015 - 16.01.2016
Luogo Lugano, Biblioteca cantonale
Titolo Il Suono della Parola. I libri corali della Biblioteca cantonale di Lugano
Organizzazione BCLU, Cantus Gregoriani Helvetici Cultores, Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano, Cantar di Pietre, Vox Antiqua
Allegato PDF
La mostra resterà aperta fino a sabato 16 gennaio 2016 presso la Sala delle esposizioni.
Apertura secondo il normale orario della Biblioteca.


La Biblioteca cantonale possiede una preziosissima raccolta di libri corali, 12 volumi dieci pergamenacei e due su carta , prodotti tra il XVI e il XVII secolo per la liturgia del Convento di Santa Maria degli Angeli di Lugano. Un corpus non comune in Svizzera per ampiezza e stato di conservazione, divenuto proprietà dello Stato con la soppressione dei conventi a metà del XIX secolo. I 12 libri corali sono i diretti eredi di una tradizione manoscritta che dal Medioevo si è spinta fino a tutto il Rinascimento e il Barocco. Essi vanno ben oltre la prassi musicale, sia per la ricchezza dell'apparato iconografico, sia per la resa tangibile dell'inafferrabilità del mondo dei suoni connessi al sacro.

Dopo oltre 160 anni di permanenza nei depositi, la Biblioteca ha voluto porre l'attenzione su questi volumi, mediante la digitalizzazione dei testi, per consentire un più agevole e sicuro accesso agli interessati e agli studiosi (consultabili al sito http://www.sbt.ti.ch/sbt/?m=digit); e la valorizzazione del Fondo attraverso uno studio specifico su questo corpus. Il progetto di ricerca è stato affidato al musicologo e musicista Giovanni Conti, che ha coordinato un gruppo di specialisti facenti capo alla Società svizzera Studi di Canto Gregoriano. L'opera che ne è scaturita I libri corali della Biblioteca cantonale di Lugano, già del convento di S. Maria degli Angeli, a cura di Giovanni Conti e Luca Saltini, Biblioteca cantonale di Lugano, Lugano 2015 fornisce importanti notizie sulla datazione e sugli autori dei volumi, sull'osservanza francescana nelle preghiere delle Ore, sulle pregiate miniature e figure contenute nelle pagine e sul loro valore liturgico-musicale. Mette inoltre in evidenza il ruolo che i conventi ebbero come centri di vita religiosa comunitaria con valenza culturale, sociale e politica.
La Biblioteca cantonale ha organizzato una mostra dedicata ai 12 corali, a cura di Giovanni Conti e Luca Saltini, nel suggestivo allestimento dell'Arch. Claudio Cavadini.
Vi sarà la possibilità di accedere ai contenuti digitali del multimediale realizzato per l'occasione.

Intervista di Giovanni Conti su Rete Due del 20.09.2015
BCLu (18.08.2015-16.01.2016)

Stampa Email Chiudi